La Fattoria degli Animali Ostia Antica

La Fattoria degli Animali Ostia AnticaFattoria degli animali Ostia Antica

In ricordo di Alessandro Bordi, 4 Marzo 1972 – 28 Luglio 2012

 

Aggiornamento: la fattoria degli animali sta organizzando l’open day, con ingresso gratuito, per la giornata del 9 Dicembre 2014. Ci saranno vari eventi dedicati a bambini e adulti e un mercatino  natalizio. A tale scopo i gestori cercano persone che espongano prodotti alimentari biologici. Se vi interessa, in fondo all’articolo troverete i contatti. Grazie a chi parteciperà!


* COS’E’ LA FATTORIA DEGLI ANIMALI * 

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica

La Fattoria degli Animali è un parco che si sviluppa su un’area di 40.000 mq nel mezzo della pineta di Castel Fusano,  a Ostia Antica. E’ stata realizzata nel 2004 e ospita solo animali domestici presenti in tutte le aie del mondo.

Si, proprio del mondo! 
Infatti, il parco è suddiviso per aree geografiche (vedi piantina del sito): Africa, Nord e centro America, Sud America, Europa ed anche Oceania, ognuna con gli animali domestici della zona in questione. 
E’ gestita dalla famiglia Bordi che da sempre si occupa di animali, come leggerete più in basso. 

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica


Possiamo vedere i maialini del Vietnam (i miei preferiti in assoluto), i dromedari e i cammelli, cavalli di molte specie, mucche, capre, pecore, galline, tacchini, conigli, pony. 


E poi le renne (si, quelle di Babbo Natale), lama, alpaca, struzzi, conigli che saltano fuori dalle tane scavate nel terreno, liberi di andare e fare come vogliono e molti altri ancora, che elencarli tutti sarebbe impossibile. 
Ogni tipologia di animale è descritta da un cartello, che spiega la provenienza e le caratteristiche dell’esemplare. 



* CI RACCONTA UN PO’ DI STORIA CONTADINA * 

mappa fattoria degli animali ostia antica
http://www.parcofattoria.it/mappa.html



Lungo tutto il tragitto, sono presenti gli antichi attrezzi della tradizione contadina: botti, carri, spannocchiatrici, torchi, aratri, vomeri e tanti altri, usati dai vecchi contadini, per far vedere come i nostri padri e nonni lavoravano la terra, prima del ricorso a strumenti e macchine agricole a motore. 


Lo scopo della creazione del parco è a carattere didattico-educativo , ossia di far conoscere ai visitatori gli animali che in tutto il mondo sono stati utili all’uomo, e con esso hanno vissuto (e tutt’ora vivono) e accompagnato l’uomo stesso nella sua lunga storia contadina. 

I gestori possono organizzare, per chi fosse interessato, anche delle mini-fattorie in tutto il territorio nazionale, mettendo a disposizione animali e attrezzature nel massimo dell’attenzione e tutela degli stessi. 

* LA VISITA DEL PARCO * 


Una delle tante volte in cui sono stata in fattoria è stato con Maria, Massimo e Jessica, che per un intero pomeriggio sono riusciti a dimenticare il terrore del terremoto in Emilia, dal quale erano fuggiti. O quando ci sono andata con la famiglia del mio compagno, nipoti e nonni compresi, in tutto 10.

La fattoria degli animali Ostia Antica


In entrambe i casi
mi sono offerta per far fare una visita veloce all’interno del parco, che già conosco bene, dato che spesso , quando faccio le mie passeggiate domenicali in bici, mi fermo volentieri a fare quattro chiacchiere con gli amici che lo gestiscono: Alessandro, Elena (figli dei proprietari, Iaia e Gianfranco) e Corrado, il marito di Elena. Una famiglia impegnata in questa fantastica impresa! 

All’ingresso già si possono vedere i primi animali, e cioè le testuggini e le cavie peruviane che si possono anche carezzare. Una festa, per i bambini! 


Siamo stati fortunati perché poco dopo è iniziato il giro del parco insieme a Corrado, una tra le guide presenti , che ha spiegato, via via che percorrevamo i recinti, le caratteristiche degli animali. Bello vedere come si insegna ai bambini ad avere il dovuto rispetto per gli animali che non sono lì a fare i “pagliacci”, ma vivono la loro vita in libertà. Non sono giocattoli, e questo viene spiegato con “dolce fermezza”.
 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica
La prima tappa è stata dai dromedari bianchi, simpaticissimi. Si sono avvicinati tranquillamente, per la gioia dei bambini, ai quali era stato dato un sacchetto di mangime da offrire agli amici animali, sempre sotto l’attenta supervisione delle guide del parco. Una giovane dromedaria, in particolare, è la vera star , si mostra con modi accattivanti, e decisamente civettuoli! 
Poi, finalmente, siamo arrivati dai miei preferiti in assoluto, i maialini vietnamiti . Io li adoro, sono davvero carini, simpatici e dispettosi, fra loro! Davvero, me ne porterei un paio, a casa! 

* L’AREA INTERATTIVA * 

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica

Proseguiamo il giro, e finalmente arriviamo in un’altra area del parco, il Carezzazoo. La zona è chiusa da un doppio steccato per non far uscire le caprette e gli altri animali che ti vengono intorno e si lasciano coccolare beatamente, così come conigli, pecore, asinelli, e un maiale bello rosa e profumato!

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica

Ecco, questa è una cosa da notare in positivo. Non si sente alcun odore spiacevole provenire dagli animali e dalle zone in cui si trovano, perfettamente pulite anch’esse, a dimostrazione della dedizione che i proprietari mettono nella cura dei nostri amici pelosi, pennuti e setolosi. 
E vogliamo parlare della capretta della foto? Una tenerezza, una dolcezza, un amore a prima vista! 

Nel carezzazoo è un continuo svolazzare di oche bianche, galline e faraone a passeggio, proprio come su un’aia d’altri tempi, e i bambini stanno in mezzo a loro, imparando a rispettarli e a non averne paura. 


Per alcuni la cosa sembrerà normale, ma mettiamoci nei panni di chi vive in città: certamente le occasioni per vivere la natura in questo modo non sono tante. 

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica
fiocco azzurro



Un’altra cosa che mi è piaciuta, è stato vedere che apparivano dei fiocchi (rosa o azzurri) su qualche steccato, a significare che lì c’era stato un lieto evento : la nascita di un cucciolo.

Proseguendo la visita, abbiamo visto la razza di tori Watusi, che hanno le corna più grandi del mondo!

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica
toro watusi

* LE PASSEGGIATE IN SELLA AGLI ANIMALI * 

Abbiamo proseguito, e a un certo punto vediamo la zona destinata alle passeggiate con i pony, gli asinelli e i cammelli…i bambini hanno voluto assolutamente farla (e chi si oppone, fate pure!). E’ stato divertente vederli salire sul cammello, uno spasso! Da specificare che sono sempre accompagnati , lungo tutto il percorso, da una guida che tiene le redini, e che, soprattutto, come mi spiegava la mia amica Elena, vengono scelti animali con carattere adeguato

* LA SORPRESA INATTESA * 

Poi c’è stata la tappa dalle renne , quelle di Babbo Natale. Lo abbiamo fatto notare ai più piccoli, e lo stupore, la gioia, l’incredulità dipinta nei loro occhi è stata una sorpresa anche per noi, che diamo sempre tutto per scontato. La renna di Babbo Natale esiste, lo sappiamo. 
I nostri piccoli no! Al limite lo possono immaginare, ma davanti a una renna vera, esistente, alla quale batte il cuore, ti guarda con i suoi occhi dolci…che vi devo dire, io mi sono emozionata per la reazione che i piccoli hanno avuto! 
Infatti, per noi adulti, in questo luogo, accompagnando i bimbi, possiamo scoprire delle emozioni , su cose che pensavamo di sapere. Una visita, quindi, che è davvero utile anche a noi. 

* AREA PICNIC * 

 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica
La fattoria degli animali mette a disposizione un’area picnic, coperta con gazebo e ombrelloni, e dove non ci sono, l’ombra è garantita dagli alti pini presenti in tutta l’area, con i tavoli che si possono affittare, insieme ai barbecue, così che molta gente organizza anche le feste di compleanno, o qualsiasi altra occasione per stare insieme. 

* GITE SCOLASTICHE *


Si possono organizzare anche visite scolastiche, dove i piccoli possono avere a disposizione una guida che illustra le piante e gli animali. La didattica è garantita da personale opportunamente preparato per spiegare ed insegnare la vita degli animali, delle piante, e come i contadini lavoravano la terra. 

* CENTRO ESTIVO *

Nella Fattoria degli animali si organizza anche il centro estivo (dal 15 Giugno al 15 Settembre, dalle 08.00 alle 16.00) e il baby parking. I bambini saranno presi in custodia da apposito personale che li intratterrà con giochi e piccoli corsi di approccio alla natura e alla vita di campagna, sempre nel rispetto degli animali. Poco tempo fa hanno organizzato una giornata dedicata alla preparazione del formaggio partendo dal latte. Elena mi ha raccontato che i piccoli si sono divertiti ma soprattutto interessati, e sono rimasti sorpresi nel vedere “come si fa” quel formaggio che capita nei loro piatti.



* AREA GIOCHI * 



C’è anche una grande area giochi, per i bambini, dove si possono scatenare in totale contatto con la natura ..mi raccomando, preventivate che torneranno a casa non proprio lindi e pinti. Ma cosa c’è di più bello, del vedere un bambino felice? Ci penserà la lavatrice! 



* NON POSSONO ENTRARE ALTRI ANIMALI * 


 La Fattoria degli Animali, Ostia Antica
Una cosa importante, da sottolineare: per garantire la tranquillità degli animali presenti e anche dei visitatori, è severamente vietato introdurre altri animali. Quindi, laddove decideste di visitare il parco, tenete presente questa cosa, se magari siete proprietari di un cane…lui, non potrà entrare. Sembra ingiusto, ma vi garantisco che, una volta visto di cosa si tratta, è la scelta più ovvia! 

Vi svelo una cosa: la proprietaria (Iaia) è la figlia del noto amico degli animali, Angelo Lombardi, considerato il padre della divulgazione scientifica in televisione.

Anch’egli di origine contadina, si spostò in Somalia con la famiglia negli anni ’30, dove iniziò a fare il cacciatore di felini. Ben presto si rese conto dell’amore che provava per gli animali e smise di cacciarli, iniziando invece a studiarli e tutelarli. Apparve per la prima volta in TV negli anni ’50, con una celebre trasmissione, L’amico degli animali , appunto. 


fattoria degli animali ostia antica
http://www.parcofattoria.it/index.html


Il sito internet de La Fattoria degli Animali è a disposizione per tutte le informazioni: qui potrete trovare ulteriori indicazioni stradali, e tante, tante foto e video di partecipazioni televisive (spesso i loro animali sono stati presentati in tanti tv show) decisamente migliori delle mie. 


Hanno anche una pagina Facebook sulla quale potrete vedere tante bellissime foto e seguire gli aggiornamenti sugli eventi in corso. In programma, attualmente, una giornata di giochi prevista per il 15 agosto, con tornei di Burraco, freccette, bocce, bigliardino; e poi, corsa coi sacchi, abbeverata, “anguria in manette” e così via.

Pubblico, per finire, la frase presente nella home page del sito de La fattoria degli animali che racchiude l’essenza del parco stesso e i motivi per il quale è stato aperto.

“L’enorme potere tecnologico di cui oggi disponiamo, oltre ad infiniti benefici, porta con se una serie di potenziali rischi, tra i quali c’è la perdita di capacità di rapportarsi con il mondo naturale del quale siamo comunque e sempre parte. Lo scopo di questo parco è di mantenere viva questa capacità e di recuperare l’antica confidenza dell’uomo con gli altri esseri viventi che lo hanno aiutato a costruire la sua storia.”

COME ARRIVARE
Si raggiunge facilmente sia dalla Cristoforo Colombo, sia dalla Via Ostiense. 
INDIRIZZO 
Via di Castel Fusano 210, 00124 Ostia Antica, Roma. 

CONTATTI 
telefono: 06 – 5657284; fax 06 – 56180076 
Email : [email protected] 
PREZZI 
Ingresso: 8 euro a persona (bambini fino a 2 anni ingresso gratuito)
Ingresso per scolaresche: 6 euro ad alunno (ingresso gratuito per un insegnante ogni 10 alunni) 
Guida per scolaresche: 70 euro ogni 20-25 alunni

ORARI

Dal 1° Marzo al 31 Dicembre aperto tutti i giorni dalle 10.00 al tramonto; dal 1° gennaio al 28 Febbraio aperto prefestivi e festivi dalle 10.00 al tramonto

 

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Un pensiero su “La Fattoria degli Animali Ostia Antica”

  1. Il personale della Fattoria degli Animali merita il mio plauso, ognuno di loro è disponibile e gentile anche quando i visitatori lo sono meno, e questo va evidenziato.

I commenti sono chiusi.