Ginnastica facciale

Ginnastica facciale

ginnastica faccialeLa ginnastica facciale consiste nell’eseguire specifici esercizi con i muscoli del viso, del collo e del décolleté al fine di migliorare la tonicità cutanea e muscolare dei distretti trattati, fino a arrivare a un vero e proprio “lifting” del volto. Si ringiovanisce a costo zero, spendendo dai 15 ai 30 minuti al giorno con l’allenamento intensivo, per poi praticare 3-4 volte a settimana per 15 minuti.

Parlare di smorfie è riduttivo e fuorviante

La ginnastica facciale non prevede delle semplici smorfie: ogni esercizio è studiato in modo che il muscolo interessato, e solo quello, venga fatto lavorare senza opposizione e corrugamenti del muscolo opposto (che alla lunga causerebbe la famosa ruga d’espressione). Continue reading Ginnastica facciale

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Pedana vibrante allenamento

Pedana Vibrante allenamento

pedana vibrante allenamento

 

 pedana vibrante allenamento
crunch

 Per essere davvero efficaci le pedane devono avere determinate caratteristiche: potenza espressa in Hz da 20 a 50, funzionamento elettronico (e non meccanico, che molte delle pedane spacciate in TV sono di questo tipo e sviluppano una potenza massima, in Hz, pari a 18, cioè INUTILI). Continue reading Pedana vibrante allenamento

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
1