Crema mani al karité I Provenzali

Crema mani al karité I Provenzali

Crema mani al karité I Provenzali

Il tubo in plastica della Crema mani al karité I Provenzali  contiene 75 ml di prodotto. La crema è morbida, soffice, bianca. Delicatamente profumata, nutriente davvero, senza silicone e petrolati, completamente priva di acqua.

Dato che il prodotto è assolutamente privo di qualsiasi conservante e legante, tende a “scorporarsi” (la parte in olio si slega) ma è sufficiente agitare bene il tubo, prima di usarla, per riformare l’emulsione degli ingredienti di cui è composta. Questo accade con alte temperature esterne, mentre nella stagione più fredda non succede.

Crema mani al karité I Provenzali 

Il burro di karitè è tradizionalmente usato per nutrire in profondità (e anche per curare), ma la crema presenta altri ingredienti interessanti:

  • l’olio di jojoba, eudermico e restitutivo,
  • l’olio di iperico, cicatrizzante,
  • l’olio di mandorle dolci, idratante e nutriente.
  • La glicerina presente è di derivazione naturale, quindi non pericolosa.

Alcuni accusano questo prodotto di essere troppo untuoso e non facilmente assorbibile. Eppure non è così, essendo la crema mani al karité I Provenzali estremamente compatibile con la pelle. Basterà applicarne una giusta quantità, senza eccedere, e con la pelle leggermente umida, attendendo pochi minuti per farla assorbire.

Crema mani al karité I Provenzali

Altre accuse sono relative alla profumazione. Profuma di buono, di sapone al karitè. Di pulito.

Troppo granulosa“. Certo, quella è la consistenza normale del burro di karitè, più o meno evidente secondo la temperatura esterna. La granulosità scompare completamente in estate, e comunque, essendo a texture fondente, si scioglierà grazie al calore della pelle.

I Provenzali hanno nel frattempo cambiato la confezione della crema mani al karitè, non modificando la formula, efficacissima.

Crema mani al karité I Provenzali

INCI Crema mani al karité I Provenzali

Butyrospermum parkii butter, 

Caprylic/Capric triglyceride, 

Glycerin, 

Butyrospermum parkii butter extract, 

Cetearyl alcohol,

Glyceril stearate, 

Prunus amygdalus dulcis oil, 

Simmondsia chinensis oil, 

Cera alba,

Parfum, 

Zea mais oil, 

Hypericum perforatum extract, 

Chamomilla officinalis extract, 

Lecithin, 

Tocopherol, 

Ascorbyl palmitate, 

Citric acid

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

2 pensieri su “Crema mani al karité I Provenzali”

  1. Io sono una di quelle persone che non si è trovata molto bene con la crema mani I Provenzali, ma ora capisco che non l’ho usata al meglio.

    1. Beh, Lory, partendo dal presupposto che non si può piacere a tutti, capisco che questa crema possa risultare difficile da “digerire” se, per esempio, si abbonda come siamo abituati con altri prodotti meno performanti o se non la si usa con la pelle leggermente umida 🙂

I commenti sono chiusi.