Hello Spring Benvenuta Primavera

[Tag] Hello Spring

Benvenuta Primavera

hello spring benvenuta primavera

Accetto con grande piacere l’invito della mia amica Lisa (Life Style 99) a partecipare a un “party blogger” dedicato alla Primavera, il cui tag è Hello Spring. L’idea è venuta a Vaniglia Vintage, e le regole da seguire sono semplici. Ve le copio:

Regole del tag:

Create sul vostro blog un post dal titolo: “Hello Spring ” in cui elencate Rossetti, Ombretti, Smalti e Accessori che ritenete primaverili. Potete inserire nel post sia prodotti che già possedete, sia prodotti che desiderate avere.

Citate il blog da cui è partito il TAG e quello da cui vi è arrivato l’invito.

Inserite come immagine principale quella che vedete qui sopra.

Taggate almeno 6 blog e avvisateli di averli taggati.

Invito a mia volta 6 amiche:

http://elisabettasanguedolce.blogspot.it/ della mia amica Elisabetta che ci darà ottimi consigli sull’alimentazione;

http://jocandoaquattromani.blogspot.it/ della mia amica Pinuccia, che ci darà idee su accessori moda creati artigianalmente;

http://parliamonetestando.blogspot.it/ della mia amica Mariarosa, piena di novità sugli ultimi prodotti presenti sul mercato;

L’angolo delle chiacchiere di bellezza”, pagina Facebook ricca di consigli della mia amica Martina;

http://mieipensieridisordinati.blogspot.it/ della mia amica Marta: consigli su make up.

http://amoregatti.altervista.org/, della dolce Anna, perché anche i gatti vivono la Primavera 🙂

Continue reading Hello Spring Benvenuta Primavera

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Mister Tommy Cat

Mister Tommy Cat

Mister Tommy Cat

Mister Tommy Cat

Mister Tommy Cat, cibo per gatti in vaschetta è prodotto da Agras Delic, azienda cruelty free della quale ho già parlato e verso la quale nutro fiducia. È per questo motivo, oltre a un’offerta per niente male (29 Cents l’una al Todis) che ho voluto far provare a Bijoux e ai gatti randagioni che circolano nel mio giardino questo patè proposto in tre gusti diversi. Continue reading Mister Tommy Cat

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Cera Di Cupra Crema Rosa

Cera Di Cupra Crema Rosa 

–  antiage pelli secche –

Cera Di Cupra Crema Rosa

Era da tempo che volevo scrivere due o tre righe sulla Cera di Cupra crema rosa (antiage, versione per pelli secche). La trovai in casa di mia madre, accuratamente nascosta. Si, nascosta. Sapeva bene non volevo che continuasse ad usare certi prodotti, e credevo di averla convinta a modificare in meglio le sue abitudini. Ma de che! La furbacchiona le comprava eccome, le cremacce, e le celava alla mia vista così che quando andavo in casa sua io non me ne accorgessi.

Arrivò l’ultimo ricovero e, dopo qualche giorno mi disse: Continue reading Cera Di Cupra Crema Rosa

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Baby calendula crema fluida Weleda

Baby calendula crema fluida Weleda

baby calendula crema fluida weleda
Questa crema, fluida e leggera che sembra più un latte, viene assorbita perfettamente dalla pelle, senza lasciare alcuna traccia di untuosità, ma solo una bella sensazione di freschezza. La baby calendula crema fluida Weleda nasce come prodotto per bambini, ma io la uso volentieri anche per me e, in cabina, per eliminare i residui di cera dalle zone epilate anche delle clienti con pelle sensibile e delicata. Oltre all’eliminazione dei residui, che effettivamente si ottiene con qualsiasi sostanza grassa, devo dire che con questo prodotto gli inevitabili rossori (piccoli o grandi che siano) scompaiono più velocemente. Le clienti ne sono molto soddisfatte, e parecchie se la sono andata a comprare adottandola come crema dopobagno quotidiana.
Continue reading Baby calendula crema fluida Weleda

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Spray modellante Yves Rocher


Spray modellante Yves Rocher

Oggi mi rivolgo alle amiche e agli amici che hanno i capelli ricci o come i miei: mossi, tendenti al riccio e pure crespi. Sono anni che combatto per domarli e sono anni che provo qualsiasi cosa pur di averne ragione ma, bene o male, vincono sempre loro.

Credo che questa sia la nostra esperienza comune! Lisciarli a phon e spazzola è praticamente inutile: basta un po’ di umidità o, nel mio caso, la sudata durante il lavoro per vederli gonfiarsi alla “Napo orso capo”. L’unica cosa che pare regolamentarli è la piastra ma io personalmente non ne faccio un uso smodato per non rovinarli. Se li lascio andare un po’ come vogliono sembrano quelli dello scienziato pazzo, e perciò la caccia al prodotto che definisca e modelli i ricci è inevitabile.

Fra quelli che ho provato c’è lo “Spray modellante” per capelli ricci Yves Rocher al baobab, che mi ha attirata perché privo di siliconi e in forma liquida. In teoria, perciò molto meno pesante di tanti altri prodotti. Continue reading Spray modellante Yves Rocher

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Rhassoul o Ghassoul, argilla lavante del Marocco

Rhassoul

Il Rhassoul (o Ghassoul, si pronunciano entrambi con la R e accento sulla A) è un’argilla lavica proveniente dal Monte Atlante (Marocco) dalle straordinarie proprietà detergenti, purificanti e decongestionanti, adatta quindi anche a chi ha problemi di allergie e sensibilizzazioni.

La parola araba Rhassoul significa “lavarsi”, mentre Ghassoul è il nome del giacimento. L’argilla è da sempre usata per l’igiene e la bellezza dalle popolazioni locali, oltre che presente in tutti gli hammam. Continue reading Rhassoul o Ghassoul, argilla lavante del Marocco

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Sapone liquido achillea Alona Schecter

Sapone liquido achillea Alona Schecter

sapone liquido achillea alona schecter

Sto per aprire la mia attività lavorativa e perciò mi sto attivando nel contattare delle aziende per eventualmente inserirle nei brand con i quali lavorare. Una di queste è Alona Shechter, azienda israeliana specializzata in cosmesi a base di Sali del Mar Morto. Ho spiegato alla stessa i miei progetti e necessità. La risposta è arrivata velocemente, e altrettanto velocemente sono arrivati dei prodotti da testare: una crema antiage per il viso, una per le mani, una lozione corpo e un sapone liquido corpo e viso all’achillea. Continue reading Sapone liquido achillea Alona Schecter

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn4Pin on Pinterest0

Sorgentenatura

Sale rosa dell’Himalaya

Come lo uso

sale rosa dell'Himalaya

Il  sale rosa dell’Himalaya fino lo mescolo al ghassoul (o rhassoul),  preziosa argilla lavante che sarà oggetto di un post a parte, aggiungo 1 goccia di olio essenziale adatto (nel mio caso lavanda) per ottenere uno scrub detergente per il corpo e per i capelli assolutamente eccezionale. Lo massaggio su tutto il corpo e sul cuoio capelluto con delicatezza, poi lo lascio in posa finchè non diventa quasi asciutto (i tempi di posa dipendono dalla temperatura corporea ma anche da quella ambientale, quindi non posso indicarli di preciso). Infine sciacquo sotto la doccia.

sale rosa dell'Himalaya

Lava, purifica, setifica e rimineralizza la pelle del corpo privandola delle cellule morte, mentre per il cuoio capelluto (in questo caso ghassoul mescolato al sale lo uso solo ogni 15 giorni usando come olio essenziale quello di melaleuca – tea tree) trovo giovamento contro pruriti e sensibilizzazioni indotte dalle tinture per capelli.

sale rosa dell'Himalaya

Ma mi preme dire che il mio compagno, all’inizio restio nel voler usare questa “mistura”, ha trovato giovamento nel trattamento della forfora, problema del quale soffre ai cambi di stagione. Il “delinquente” approfitta delle mie mani per farsi massaggiare ben bene l’impacco sui capelli, godendosi l’effetto relax e, nel contempo, risolve il suo inestetismo. Nel suo caso aggiungo all’impacco olio essenziale di tea tree e di limone (una goccia per ogni essenza).

Ovvio che io usi il sale anche in cucina. Ho messo parte di quello quello grosso in un macina-sale, mentre il fino in un normalissimo barattolo in vetro.

sale rosa dell'Himalayasale rosa dell'Himalaya

Il sapore è meno intenso del nostro normale sale, mi viene da dire che è quasi dolce, adatto per la sua delicatezza a insaporire piatti altrettanto delicati per i quali è necessario preservare il sapore originale degli alimenti. Ecco, il sale rosa dell’Hymalaia ha la capacità di esaltare i sapori! Rimando alla fine del post per quanto riguarda le caratteristiche benefiche del sale.

sale rosa dell'Himalaya

Per vedere il sale sul sito Sorgente Natura clicca qui

Lampada di sale rosa 

sale rosa dell'Himalaya

Beh.. è bella. Un grosso blocco di sale rosa, con dentro una lampadina accendendo la quale la luce traspare attraverso, emanando luce diffusa e non regolare, di sicuro effetto.

Il sale rosa è un emettitore naturale di ioni positivi e contrasta gli ioni negativi emessi dalle apparecchiature elettriche andando a riequilibrare le cariche elettrostatiche nell’aria. Io personalmente ho posizionato la mia vicino al televisore. Come potete vedere dalla foto, la lampada col tempo e a causa dell’umidità presente nell’aria  tende a “sciogliersi” in cristalli che si stanno depositando sul piattino che ho posto sotto la base. Lascio questi sedimenti lì dove sono perché continuano a svolgere il loro lavoro ma anche perché mi piacciono:  rendono la lampada viva, perché “vivo” è il sale.

sale rosa dell'Himalaya

All’interno del sito sono presenti lampade di sale rosa di diverse grandezze. Ci sono anche quelle che funzionano con le candeline.

sale rosa dell'Himalaya

Per vedere la lampada sul sito Sorgente natura clicca qui

Caratteristiche del sale rosa dell’Himalaya

Del sapore ho già scritto: meno aggressivo, esalta il sapore degli alimenti. Non è solo cloruro di sodio, infatti contiene più di 80 sali minerali tra i quali spicca il ferro, altamente biodisponibile. Da ciò se ne deduce che l’uso alimentare del sale rosa dell’Hymalaia riduce gli effetti della ritenzione idrica (anche perché non sovraccarica i reni), ed è anche adatto agli ipertesi.

Altri benefici: regolazione del pH cellulare, favorisce un miglior assorbimento dei nutrienti a livello intestinale, azione positiva sulla densità ossea. Teniamo anche conto che la lavorazione del sale è effettuata a mano, è lavato con semplice acqua, non viene sbiancato con procedimenti chimici: è purissimo, integrale, naturale.

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Yossl Rakover si rivolge a Dio

 

Yossl Rakover si rivolge a Dio

Yossl Rakover si rivolge a Dio

Lessi Yossl Rakover si rivolge a Dio 20 anni fa. L’ho ripreso, ultimamente. Dimenticato, non solo da me, ma anche da chi usa l’Olocausto a scopi commerciali. Non meravigliatevi, anzi. Pensateci bene, riflettete, Ponetevi delle domande.

La lettera che questo ignoto combattente del ghetto di Varsavia, ultimo fra pochi, ultimi anch’essi, a resistere. Finite le munizioni, finite le scale che lo collegano ai compagni del piano superiore, i cui colpi sente sempre meno ripetuti. Ha tre bottiglie di benzina. Una per lui, le altre per uccidere chi lo troverà. Gioisce, di ciò, scrive una lettera a Dio, e la mette nella bottiglia vuota, quella che si è rovesciato addosso. Nascosta tra le travi e i mattoni. 28 Aprile 1943. Continue reading Yossl Rakover si rivolge a Dio

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Set pennelli professionale Makeupassion

Set pennelli professionale MakeUPassion

Set pennelli professionale Makeupassion 

Ho avuto questo set pennelli professionale MakeUPassion in omaggio grazie ai punti raccolti con Blurum (un sito diventato assurdo) quando ancora funzionava quasi bene.

Ero scettica, lo confesso, ma avendo beccato il famigerato riassortimento ho preso una delle prime cose che mi è capitata: questi pennelli, appunto.

Non appena ricevuti li ho subito messi all’opera e sono rimasta stupita Continue reading Set pennelli professionale Makeupassion

Se l'articolo ti è piaciuto puoi condividerlo 🙂Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0